Costruzione della variante alla Tremezzina

CHE COS'È
La variante alla Tremezzina è un'opera pubblica di rilevante importanza e prevede la realizzazione di un nuovo asse viario, per buona parte in galleria, per migliorare il livello di servizio e la sicurezza complessiva dei collegamenti tra Como e Menaggio.
La variante della strada statale 340 “alla Tremezzina” permetterà inoltre un risparmio nei tempi di percorrenza, una maggiore sicurezza per gli utenti, un indotto economico locale attraverso il turismo e permetterà un collegamento più agevole e rapido con la Svizzera, con la Valtellina e con la Val Chiavenna.
Il progetto prevede la realizzazione di un tracciato che si estende per quasi 10 chilometri e interessa le località di Colonno, Sala Comacina, Ossuccio, Lenno, Mezzegra, Tremezzo e Griante, in provincia di Como.
I principali lavori della nuova opera sono quattro gallerie naturali a canna unica, peÈr uno sviluppo complessivo di circa 8,3 km, tre viadotti e due svincoli (Colonno a sud e Griante a nord). Il progetto prevede la realizzazione di una carreggiata con una corsia per senso di marcia per una larghezza complessiva della piattaforma stradale di 9,50 metri.   

MARTEDÌ 5 APRILE 2022 ALLE ORE 17.00 LA STATALE 340 REGINA È STATA RIAPERTA AL TRAFFICO.
 
Sul sito internet della Provincia di Como è stata creata una sezione speciale dove è possibile consultare tutti gli aggiornamenti e le notizie relative al cantiere: https://www.provincia.como.it/variante-della-tremezzina
 

 

indietro