Monumenti dal '900 a Como

In evidenza

null

Faro Voltiano (Brunate)

Riaperto al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 19

Vai all'articolo
null

Fontana di Camerlata

Progettata dall’architetto Cesare Cattaneo e dal pittore Mario Radice con elementi circolari e sfere

Vai all'articolo
null

Monumento ai caduti

Realizzato nei primi anni Trenta in onore dei caduti del primo conflitto mondiale

Vai all'articolo
null

Monumento alla Resistenza europea

Raccoglie pietre dei campi di sterminio nazisti e della città di Hiroshima, inaugurato da Pertini

Vai all'articolo
null

Casa del Fascio

Capolavoro assoluto del razionalismo italiano, fu progettato da Giuseppe Terragni nel 1932

Vai all'articolo
null

Asilo Sant’Elia

Progettato dall’architetto Giuseppe Terragni, venne costruito tra il 1935 e il 1937

Vai all'articolo
null

Istituto Giosuè Carducci

Eretto su progetto dell’architetto Cesare Mazzocchi, venne inaugurato nel 1910

Vai all'articolo
null

Novocomum

Terminato nel 1929, opera dell’architetto Terragni, è uno degli edifici simbolo della città

Vai all'articolo
null

Stadio Giuseppe Sinigaglia

Inaugurato il 30 luglio del 1927, fu dedicato all'atleta Giuseppe Sinigaglia (1884-1916)

Vai all'articolo
Piscina Sinigaglia

Piscina Sinigaglia

Realizzata su progetto dell'ingegnere Gianni Mantero

Vai all'articolo
null

Canottieri Lario

Costruita nel 1931 con un ardito trampolino in cemento armato

Vai all'articolo
null

Life Electric

Monumento del 2015 in onore di Alessandro Volta, opera dell’archistar Daniel Libeskind

Vai all'articolo
indietro
 

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.