News

Il 21 aprile 1483 nasceva Paolo Giovio

Data:  20 apr 2020

A lui si deve la moderna concezione di museo

Il 21 aprile 1483 nasceva il nostro illustre concittadino Paolo Giovio, intellettuale di spicco del XVI secolo, amico e collaboratore di sovrani, capitani e pontefici. 
A Giovio si deve la moderna concezione di museo.
Egli fece edificare, sulle rive del lago di Como, nel Borgo Vico, la sua Villa chiamata "Il Museo" dove esporre le sue celebri collezioni d'arte, in particolare i ritratti di uomini illustri. Questa consistente raccolta, ora in Pinacoteca, comprendeva ritratti di umanisti, poeti, condottieri, uomini di stato, accompagnati da brevi iscrizioni che ne riassumevano carattere e fortune.

Proponiamo qui tre opere della Pinacoteca civica: il ritratto di Paolo Giovio, la Veduta della villa “Il Museo” di Paolo Giovio nel Borgo Vico di Como e, per la serie dei ritratti di uomini illustri, quello di Cristoforo Colombo.

P168 -  Ritratto di Paolo Giovio -

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

nr. 07 veduta del museo gioviano e imprese

 

 

 

 

 

 

nr. 14 ritratto di Cristoforo Colombo

indietro
 

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.