Eventi

Il quartiere operaio. Viaggio al limite del colore

da  28 ott 2017  a  28 ott 2017

Passeggiata creativa

Altri Eventi Visita guidata

passeggiata creativaSi parte dal Museo della Seta, con visita guidata alla mostra "Naturalis tinctura", dedicata alla millenaria storia dei coloranti naturali, e si va alla scoperta del quartiere operaio di Como Borghi.
Dalle case dell'ex Pessina (via Anzani/via Palestro) fino a quelle dei quartieri Trieste e Volta in via Alciato, che grazie a un intervento di restauro hanno ritrovato i loro caratteristici colori pastello.
Si visita il vicino Asilo Sant'Elia di Giuseppe Terragni, emblema di scelte architettoniche che abbinano la qualità estetica all'attenzione per i fruitori, e poi si segue il corso (nascosto ed evocato attraverso la narrazione di Pietro Berra, che condurrà la passeggiata) di due torrenti che hanno alimentato l'industria tessile comasca (il Fiume Aperto e il Cosia) per arrivare all'ex Ticosa, al limite non solo del colore, ma anche del cortocircuito tra un passato glorioso e un presente drammatico, da cui occorre uscire con una lungimiranza che non può prescindere dalla conoscenza della storia del luogo. Approfindiremo, in particolare, quella del Santarella, unico nucleo rimasto della parte Sud della vecchia fabbrica, da cui ripartire per riprogettare il compendio. Inoltre visiteremo una porzione della parte Nord dell'ex tintostamperia, per la precisione quella in cui attualmente hanno sede "Espansione Tv" e "Il Corriere di Como": è qui che nel 1862 aprì la Saba Frontini, prima tinsostamperia sorta lungo il Cosia e che nel decennio successivo sarebbe diventata il primo nucleo della Tintoria Comense (nel 1956 l'ultimo cambio di denominazione: Ticosa).

Interventi tecnici dell'architetto Paolo Brambilla.

Info

dove: Museo della Seta, via Castelnuovo 9

Ulteriori informazioni sulla passeggiata e iscrizione www.passeggiatecreative.it

Orari

Ore 10.00

indietro
 

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.