Eventi

Coltivare la biodiversità

da  01 set 2019  a  01 set 2019

14° Giornata per la custodia del creato

Teatro Cinema Musica

20190901-Locandina-giornata-custodia-del-creato-2019E sono 14! Nel 2006 la CEI istituì una “Giornata per la salvaguardia e la difesa del creato”, da celebrare, in sintonia con le altre Chiese e comunità europee, il 1° settembre, lasciando al livello locale di sviluppare le relative iniziative durante tutto il mese.
Nell’edizione 2019 il tema del messaggio dei vescovi e della giornata è “Quante sono le tue opere, Signore” (Sal. 104, 24) Coltivare la biodiversità.

Per celebrare l’inizio del “tempo del creato” (dal 1 settembre al 4 ottobre) si svolgerà una giornata diocesana per la custodia del creato a Como, presso l’Oasi WWF del Bassone – Torbiere di Albate e presso la Sala della Comunità e la chiesa parrocchiale di Albate. L’iniziativa vede la sinergia di più uffici pastorali diocesani e associazioni: per la Diocesi il Servizio alla pastorale sociale, del lavoro e della custodia del creato, la Caritas e l’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso, per il mondo delle associazioni attente all’ambiente il CEA (Centro di Etica Ambientale) di Como e Sondrio e i locali circoli del WWF e di Legambiente; fondamentali anche la collaborazione e la disponibilità della parrocchia Sant’Antonino e dell’Oasi.

L’appuntamento per il primo momento sarà domenica 1 settembre alle 15.30 presso l’Oasi per una visita-illustrazione di questo importante patrimonio ambientale della città di Como, 90 ettari di zona umida, boschi e prati con stagni, laghetti e canneti, circondata da prati da sfalcio e boschi di latifoglie: un paesaggio variegato dove possono essere osservate più di duecento specie di uccelli.

Seguirà alle 17.30, presso la Sala della Comunità una tavola rotonda sul tema “Coltivare la biodiversità” con l’intervento del prof. Carlo Modonesi dell’Università degli Studi di Parma, dove è professore di “Ecologia umana” (Ambiente e salute). Collabora con strutture di ricerca scientifica italiane e di altri paesi, inoltre svolge attività advocacy come membro dell’Associazione ISDE Italia (International Society of Doctors for the Environment), di cui coordina il gruppo di lavoro nazionale sui pesticidi. È, inoltre, autore di numerose pubblicazioni scientifiche su integrità ecologica e tumori ambiente-correlati, e sui rischi socio-ambientali generati dall’impiego diffuso di tecnologie inquinanti.

Alle 20.30 il terzo momento in cui la contemplazione del creato e della sua ricca biodiversità e la riflessione sulla loro custodia si farà preghiera e canto.

Info

dove: Oasi WWF del Bassone, via al Piano 30 - Como; Sala della comunità di Albate, via Sant'Antonino 47 - Como

Maggiori informazioni

Orari

Dalle ore 15.30

indietro
 

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.