Eventi

A zonzo sul lago di Como

da  19 set 2020  a  19 set 2020

Presentazione del libro di Mary Shelley

Incontri e Corsi

Presentazione del libro di Mary Shelley "A zonzo sul lago di Como" (Edizioni Sentiero dei Sogni, 2020) in uno dei luoghi più importanti citati dalla scrittrice: il Teatro Sociale di Como dove Mary assistette all'opera il 15 agosto 1840.

Intervengono i curatori del libro Pietro Berra e Claudia Cantaluppi.
Si leggeranno brani scelti sui luoghi visitati da Mary Shelley e si racconterà l'influenza che il lago di Como ha avuto sulla vita e sulle opere di Mary e del marito poeta Percy Bysshe Shelley, nonché di due film girati sul Lario dedicati alla loro storia e alla genesi di "Frankenstein".
Il libro "A zonzo sul lago di Como", prima traduzione in italiano del primo dei tre tomi del volume di viaggio "Rambles in Germany and Italy" (1844), è infatti accompagnato da un'ampia guida ai luoghi degli Shelley sul Lario ancora oggi visitabili.
Segue la proiezione di un video inedito di Villa Pasta, accompagnato da un brano del libro che Mary Shelley dedica a Giuditta Pasta.
Alla fine dell'incontro si inaugurerà la casetta dei libri dedicata a Mary Shelley e offerta dalla Società Palchettisti nell'ambito del progetto Lake Como Poetry Way, promosso sempre da Sentiero dei Sogni: sarà posizionata nei Giardini Maggiolini di fronte al Teatro Sociale.

Al progetto di traduzione del libro, e di rivisitazione dei luoghi in cui è ambientato, hanno collaborato il liceo "Teresa Ciceri" e l'Istituto tecnico economico "Caio Plinio Secondo".

Info

Dove: Sala Bianca, Teatro Sociale, piazza Verdi - Como

Posti limitati.
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a questo link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-mary-shelley-a-zonzo-sul-lago-di-como-al-teatro-sociale-119270550427

Maggiori informazioni

Orari

Ore 16.00

indietro
 

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.