Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Spazio Ratti

Spazio per mostre e esposizioni

Intitolato nel 2010 a Antonio Ratti, lo spazio copre un’area che vide numerose modifiche nei secoli. Nata come chiesa di San Francesco nel 1203, la costruzione medievale fu distrutta nel 1527 per poi tornare a svolgere varie funzioni nei secoli successivi, quando ad esempio nel 1798 venne utilizzata dalle truppe napoleoniche. Da notare al suo interno gli affreschi di Carlo Innocenzo Carloni. Ora lo spazio è sede di mostre e esposizioni temporanee.

Info
Largo Spallino 1
Telefono: +39 031 252352
cultura@comune.como.it

La pianta dello spazio

L'Assessorato alla Cultura concede l'utilizzo degli spazi espositivi a terzi per la realizzazione di mostre e iniziative culturali.
Per richiedere la concessione degli spazi è necessario compilare la seguente modulistica e inviarla a cultura@comune.como.it
Condizioni di concessione delle strutture espositive

Apertura
Variabile

Costi
Free


    Eventi

  • Da Thu Jul 19 19:30:00 CEST 2018 a Sun Sep 09 23:59:00 CEST 2018

    People Powder

    Esposizione delle opere di Christina Mackie
indietro