Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Palio del Baradello

La manifestazione è una grande occasione per rivivere la storia di Como con una serie di eventi che richiamano i festeggiamenti allestiti dai comaschi nel marzo 1159 per la prima visita dell’imperatore Federico Barbarossa.

Nella nuova edizione del Palio saranno 9 i borghi e i comuni che si sfideranno per la conquista del Drappo, dipinto quest’anno dall’artista Rita Lanzini. Il Palio del Baradello 2019 partirà il 30 agosto e si concluderà il 21 settembre con il pomeriggio dedicato alle famiglie, con una grande festa in via Garibaldi, piazza Volta e Via Grassi, con giostre e giochi medievali, incursioni di Morgana e la sua carrozza; danze medievali, gli artigiani dell’epoca, i falconieri, gli sbandieratori, e una piacevole sorpresa per i ragazzi: la caccia al tesoro medievale.
 
Dall’anno scorso nella manifestazione sono state rappresentate anche le famiglie più importanti della Como dell’epoca introducendo nella sfilata storica partecipanti che vestono i vessilli, i colori e gli scudi di due nobili famiglie comasche: i Rusca e i Del Pero. Quest’anno si aggiunge un’altra importante famiglia: i Vittani.
 
Non manca l’appuntamento per parlare di storia medievale comasca con la visita guidata alle mura occidentali con gli esperti dell’Associazione Archeologica Comense il giorno 12 settembre. Si prosegue con la Celtic Harp Orchestra il 4 settembre a San Giacomo, nella serata intitolata “La dama e l’unicorno”. Ritornerà quest’anno la gara delle lucie nella spettacolare cornice di Villa Olmo l’8 settembre, la rappresentazione di un episodio di vita medievale il 7 settembre in piazza Duomo, e a seguire la tradizionale cena in San Francesco con danze e giochi di fuoco.
 
Il grande corteo storico del 15 settembre che attraverserà la città si arricchisce di gruppi e partecipanti con un programma ancora più ricco e completo, realizzato grazie all’impegno dei volontari e dell’Associazione Cavalieri del Palio, con la collaborazione del Comune di Como e il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Como, del Comune di Cernobbio, dell’Autorità del Lario e dei laghi minori.

PROGRAMMA DELLA XXXIX EDIZIONE

Venerdì 30 agosto 2019
Basilica di Sant’Abbondio
Ore 20.30
Offerta del cero votivo

 

Domenica 1 settembre 2019
Castel Baradello
Ore 15.00
Visita alla sentinella di pietra e esibizione di vari gruppi

 

Mercoledì 4 settembre 2019
Chiesa di San Giacomo
Ore 21.00
Concerto della Celtic Harp Orchestra

 

Sabato 7 settembre 2019
Piazza Cavour, piazza Duomo e Broletto
Ore 17.30
Sbarco a Como dell'imperatore Federico detto Barbarossa
Ore 20.30
Cena medievale

 

Domenica 8 settembre 2018
Villa Olmo
Ore 15.00
Pomeriggio dedicato ai bambini
Ore 17.00
Dalla riva antistante Villa Sucota
Prima gara ufficiale: Regata delle Lucie

 

Giovedì 12 settembre 2019
Appuntamento davanti ai Musei Civici
Ore 17.00
Visita guidata a cura della Società Archeologica Comense

 

Sabato 14 settembre 2019
Piazza Duomo. Broletto, piazza Grimoldi
Ore 15.00
Gara ufficiale: il tiro alla fune
ore 18.00
Focacceria medievale
Ore 21.00
Gara ufficiale: la cariolana

 

Domenica 15 settembre 2019 
Da area Ippocastano a piazza Cavour
Dalle ore 14.30
Gran corteo storico
Ore 17.00
Piazza Cavour
Spettacolare esibizione di tutti i gruppi che hanno partecipato alla sfilata.
Assegnazione del Palio, proclamazione del Borgo vincitore del Palio 2019 e consegna del drappo.
In caso di maltempo il corteo sarà spostato a domenica 22 settembre 2019.

 

Sabato 21 settembre 2019
Piazza Volta, via Grassi e via Garibaldi
Ore 14.30
Giornata dei bambini e delle famiglie
In caso di maltempo la manifestazione sarà spostata a sabato 28 settembre 2019.
 
Per aggiornamenti in tempo reale sul programma si può consultare:

Il sito ufficiale della manifestazione
La pagina Facebook

indietro