Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Eventi

Intorno al velo. Donne a confronto

da  19 mag 2017  a  19 mag 2017

Esponenti del mondo femminile si raccontano e si confrontano

Incontri e Corsi

VELO GLOBALEVenerdì 19 maggio alle ore 18.30 la Biblioteca comunale ospiterà l’incontro “Intorno al velo. Donne a confronto”.
Velo d’amore, di dolore, di bellezza, di preghiera, di costrizione; velo per ornare, nascondere, proteggere.
Com’è vissuto oggi dalle donne, negli scenari della multiculturalità?
Esponenti femminili del mondo musulmano, provenienti da Turchia, Iran, Marocco, Libano e suore cattoliche si raccontano e si confrontano intorno a questo antico manufatto, svelando un po’ sé stesse e ciò che non viene detto.

Modera Francesca Gamba, ideatrice e curatrice del progetto Velo Globale.

Durante l’incontro verranno mostrate alcune foto scattate da Carlo Pozzoni in occasione della sfilata, organizzata il 7 maggio allo Spazio Ratti nell’ambito di Intrecci di Popoli il festival delle culture, dei gemellaggi e della cooperazione internazionale.

IL PROGETTO
Il velo, centro tessile di pulsioni emotive, è un manufatto antico che attraversa secoli di storia, con una lunga avventura che unisce, e non divide, l’Oriente all’Occidente. Un tempo carico di spiritualità e simbologie, memoria di una tradizione che ha lasciato l’impronta, oggi è associato a facili stereotipi che alimentano la diffidenza nei confronti dell’altro. L’obiettivo è rileggere e reinterpretare il velo nella sua bellezza e pienezza di significato per diffondere nelle scuole la cultura dell’accoglienza. Il velo globale è un progetto di moda etico-sociale.
Articolato in una serie di iniziative, ha avuto il suo momento culmine nella sfilata “Velo globale” con il coinvolgimento delle scuole Setificio, Cias, Starting work.

Info

dove: Biblioteca comunale, piazzetta Venosto Lucati 1

Ingresso libero

Orari

Ore 18.30

Luogo: Biblioteca
indietro