Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Eventi

Cosmogonie

da  04 lug 2019  a  28 lug 2019

Opere di Paolo Barlusconi

Mostra

cosmogonieL’argomento del progetto Cosmogonie è il Cosmo. Un Cosmo inteso come multiverso visto, letto e interpretato mettendo a confronto le più diverse teorie che via via vengono raccontate e spiegate in occasione di incontri, manifestazioni e convegni a carattere interdisciplinare.
L’intenzione programmatica del progetto è quella di sviluppare un clima di sinergia possibile fra le arti e le scienze che non trascuri alcuna disciplina e ne favorisca ispirazione reciproca proponendo interventi di fisici, astronomi, matematici, architetti, poeti, filosofi, astrofisici, botanici...
Le opere esposte sono state realizzate da Paolo Barlusconi con i materiali più disparati di uso quotidiano. Materiali questi, di produzione industriale, utilizzati come elementi, segni alfabetici o grammaticali per articolare un racconto. Ogni opera viene creata, non plasmando la materia secondo i principi della pittura o della scultura, ma provocando agli occhi dell’osservatore una sorta di passaggio di stato degli oggetti utilizzati, ponendo così in comunicazione due universi paralleli attraverso una sorta di paradosso. Concentrando l’attenzione sulla forma semplice, propria degli oggetti, resi irriconoscibili ad un primo esame, l'artista la trasforma in qualcosa di enigmatico e completamente nuovo.
L’estro creativo però non è lasciato al caso... ogni opera viene anzi elaborata tenendo presenti regole e
funzioni geometrico-matematiche di proporzionamento (la Sezione Aurea, ad esempio) in base alle quali
tutto viene strutturato secondo rapporti di equilibrio la cui ragion d’essere è scandita dai numeri. Operando così una rivisitazione degli oggetti a livello formale, a prescindere dalla loro funzionalità, ogni elemento diventa il mattone, il modulo con il quale viene creata l’opera; si potrebbe parlare di una metamateria, cioè di una materia che va oltre la propria funzione originaria, oppure, anche di una trasfigurazione dell’oggetto di uso comune.

In occasione del 50° anniversario del primo allunaggio, quale parte integrante di questo appuntamento di Cosmogonie, è stato organizzato il convegno Omaggio alla luna, articolato in 12 interventi nei giorni 620 luglio a partire dalle ore 16.00.

Info

dove: Broletto, piazza Duomo - Como

Ingresso libero

Maggiori informazioni

Orari

Da martedì a venerdì 15.00-19.00
Sabato e domenica 10.00-12.30 / 15.00-19.00
Lunedì chiuso

Inaugurazione giovedì 4 luglio 2019 ore 17

Luogo: Broletto
indietro